Federica Panicucci

Federica Panicucci: la principessina senza tempo

Quale lo stile di vita della Panicucci che le permette di restare bella, in forma e giovane nonostante abbia superato i …cinquanta?
ADV-28
Laura Benedetto
31 Agosto 2019

Indaghiamo: quale la dieta magica della show girl?

Per Federica non ci sono segreti, solo buona volontà e autodisciplina, e poi come lei stessa confessa gode dell’aiuto della natura, è infatti naturalmente longilinea e tonica e possiede un ottimo metabolismo, ma sa bene  che un corpo così e un tale regalo della natura bisogna anche saperlo mantenere. 

La conduttrice tv, racconta  di essere abitudinaria, di andare a letto sempre alla stessa ora, non concedersi vizi che dopo una certa età si pagano tutti, vizi come fritti,alcolici o salumi;  sveglia alle 5,40 per avere il tempo di dedicarsi una lunga e sostanziosa colazione: yogurt, caffè, fette biscottate ed integratori, che le servono per cominciare la lunga e estenuante giornata lavorativa. A metà mattina uno snack al cioccolato fondente, la aiuta ad arrivare al pranzo senza avere tanto appetito. Il suo trucco pare consista nel diminuire le calorie dei pasti, mano a mano che si avvicina la sera. La cena dunque è leggerissima.

E l’attività fisica?

Prima di cena, mentre i suoi figli finiscono i compiti racconta che si dedica un quarto d’ora di attività fisica per glutei, braccia, gambe e addominali. Lei è contraria alle estenuanti ore di palestra, anche perché confessa di non avere tempo.

Per coloro che l’accusano di “ritoccare” le sue foto sul web, lei confessa che qualche app per eliminare le lentiggini, aumentare  la luminosità della pelle e poco altro le usa, ma nulla di più.

In fin dei conti è chiaro la magia la fanno  la dieta mediterranea che segue, sana e salutare, e l’autocontrollo alimentare che le permette di evitare il cibo “spazzatura” che non appartiene certamente alla cultura culinaria italiana. 

ginnastica e salute

Condividi questa pagina

Aspetto le vostre opinioni, riscontri e suggerimenti, se ce ne sono. Se avete apprezzato questo articolo, non dimenticate di condividerlo con i vostri amici!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su tumblr
Tumblr