Fritole venete

ADV-G1
ADV-G1
Fritole venete

Fritole venete

Le frittelle veneziane, o frìtole venete sono il simbolo gastronomico del Carnevale di Venezia.

Deliziose frittelle leggere e croccanti arricchite con uvetta passa.

  • Preparazione 20 Minuti
  • Cottura 15 Minuti
  • Tempo Totale 35 Minuti
  • Porzioni 6 Persone
  • Cal/Por. 400 kcal

Ingredienti

  • 400gr di farina “00”
  • 100gr di uvetta sultanina
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 uova
  • buccia grattugiata di un limone
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchierino di rhum
  • 30gr di lievito di birra
  • sale
  • olio di arachide per friggere
  • zucchero a velo per guarnire

Preparazione

  1. In un recipiente mettete la farina, aggiungendo il lievito di birra precedentemente diluito in poco latte tiepido e mescolate il tutto con cura. Aggiungete in pizzico di sale, l’uvetta sultanina, che avrete precedentemente ammorbidito in acqua e ben strizzata e asciugata, lo zucchero semolato, la buccia di limone grattugiata e il rum.
  2. Mescolate tutti gli ingredienti tra loro e unite le uova e il latte per ottenere un impasto omogeneo. Coprite la ciotola con uno strofinaccio pulito e lasciate lievitare per circa 2 ore.
  3. In una padella ampia fate scaldare abbondante olio di arachidi e con l’aiuto di un cucchiaio prendete delle porzioni di pastella e fatele friggere poco per volta di modo che diventino belle dorate da entrambi i lati. Una volta che le fritole saranno pronte scolatele con una schiumarola e adagiatele su di un piatto con della carta assorbente da cucina, in modo che perdano l’olio in eccesso.
  4. Sistematele le fritole su un piatto da portata, spolverate con zucchero a velo o semolato e servite ben calde.

Note

Le fritole veneziane vengono arricchite spesso anche da pinoli, e talvolta farcite con crema pasticcera o zabaione; una volta cotte, si possono aprire a metà e spalmare di crema.

MammaBoom

Altre Ricette

La Pignolata
Dolce

La Pignolata

La Pignolata calabrese è un dolce delle feste, semplice da realizzare, molto amato soprattutto dai bambini e che può essere preparato in pochissimo tempo. Si tratta di piccoli gnocchetti di pasta fritti e successivamente cosparsi ancora tiepidi con il miele caldo e decorati con una cascata di codette colorate di zucchero.

Leggi Tutto »
Zaeti veneti
Proposte

Zaeti veneti

Gli Zaeti veneti, anche chiamati zaletti veneziani, sono morbidi biscotti di farina di mais con uvetta insaporita nella grappa. Ottimi a colazione inzuppati nel latte, a merenda nel tè, oppure serviti a fine pasto abbinati a un bicchiere di vino.

Leggi Tutto »
Dolce

Bombe Fritte

Le bombe fritte sono soffici e golose, da farcire in vari modi; crema pasticcera, cioccolato, marmellata o nutella.
Ottime anche vuote!

Leggi Tutto »

Condividi questa pagina

Aspetto le vostre opinioni, riscontri e suggerimenti, se ce ne sono. Se avete apprezzato questa ricetta, non dimenticate di condividerla con i vostri amici!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento