Frittura mista alla veneziana

ADV-G1
ADV-G1
Frittura mista alla veneziana

Frittura mista alla veneziana

La frittura mista è considerata la pietanza per eccellenza dello street food veneziano.

La frittura mista alla veneziana consiste in un invitante piatto di pesce di piccola taglia di vari tipi, semplicemente passati in farina (senza pastella) e fritti in olio bollente.

  • Preparazione 30 Minuti
  • Cottura 5 Minuti
  • Tempo Totale 35 Minuti
  • Porzioni 4 Persone

Ingredienti

  • 400gr di marsioni
  • 400gr di calamaretti
  • 400gr di schie
  • 2 calamari piccoli tagliati ad anelli
  • 400gr di farina “00”
  • 250ml di Latte
  • sale

Preparazione

  1. Pulite tutti i pesci sotto l’acqua corrente e metteteli a bagno nel latte per circa 15 minuti. Asciugate con cura tutto il pesce usando della carta da cucina e infarinarlo facendo attenzione a non farli incollare tutti assieme.
  2. Con un setaccio per farina a rete fina, eliminate la farina in eccesso dai pesci e trasferite il tutto in un’ampia padella con abbondante olio di semi di arachidi portato alla temperatura tra 180°/200°.
  3. Fate friggere per 2-3 minuti e scolate dall'olio. Passate il pesce in un piatto con della carta assorbente e salate a piacere.
  4. Servite la frittura alla veneziana su un piattino accompagnando con della polentina liquida o in un cartoccio di carta da zucchero.
MammaBoom

Altre Ricette

Filetti di baccalà fritti in pastella
Proposte

Filetti di baccalà fritti in pastella

I filetti di baccalà fritti in pastella sono una ricetta tradizionale della cucina romana. Un piatto sfizioso, facile e veloce da preparare, si gusta caldo come antipasto o anche come secondo di pesce.

Leggi Tutto »

Condividi questa pagina

Aspetto le vostre opinioni, riscontri e suggerimenti, se ce ne sono. Se avete apprezzato questa ricetta, non dimenticate di condividerla con i vostri amici!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento