Gnocchi alla sorrentina

ADV-G1
ADV-G1
Gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina

Gli gnocchi alla sorrentina sono un primo piatto della tradizione campana.

Una ricetta facile realizzata con gnocchi di patate, pomodoro, mozzarella, parmigiano e basilico fresco.

  • Preparazione 10 Minuti
  • Cottura 20 Minuti
  • Tempo Totale 30 Minuti
  • Porzioni 4 Persone
  • Cal/Por. 740 kcal

Ingredienti

  • 800gr di gnocchi di patate (clicca qui per la nostra ricetta)
  • 500gr di passata di pomodoro
  • 250gr mozzarella
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • basilico fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Tagliate a dadini la mozzarella e fateli scolare in un colino a maglie sottili. Nel frattempo lasciate insaporire l'olio con l'aglio schiacciato incamiciato in una capiente padella antiaderente e quando sarà diventato dorato, eliminatelo. Unite la passata di pomodoro, lo zucchero, il basilico, sale e pepe fresco di mulinello. Portate la salsa a bollore quindi abbassate la fiamma e proseguite la cottura per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  2. Mettete gli gnocchi in padella con il sugo, aggiungete la mozzarella tagliata a dadini ed il parmigiano. Fate saltare gli gnocchi alla sorrentina in padella amalgamando bene il tutto e fino a quando la mozzarella non comincerà a filare. Impiattate e guarnite con qualche foglia di basilico prima di servire.

Note

Alcune ricette prevedono una breve passata in forno degli gnocchi invece di essere mantecati in padella. Prendete una pirofila ed aggiungetevi gli gnocchi lessati e ben scolati. Conditeli con il sugo di pomodoro, il parmigiano e dell’olio d’oliva. Mescolate bene il tutto e aggiungete, nello strato superiore, la mozzarella a dadini, spolverizzate con dell’altro parmigiano reggiano. Cuocete in forno a 250°C per circa 5 minuti. Gli gnocchi, sono già cotti, servirà soltanto creare la gratinatura e fare amalgamare tutti i sapori.

MammaBoom

Condividi questa pagina

Aspetto le vostre opinioni, riscontri e suggerimenti, se ce ne sono. Se avete apprezzato questa ricetta, non dimenticate di condividerla con i vostri amici!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su whatsapp
WhatsApp
page-separator-mamma-boom30

Lascia un commento