Insalata nizzarda

ADV-1
ADV-2
Insalata nizzarda

Insalata nizzarda

L’insalata nizzarda o salade niçoise è un saporito piatto estivo tradizionale della Costa Azzurra.

Si tratta di un piatto unico equilibrato ricchissimo di verdure e quindi di fibre, vitamine e sali minerali, ma anche di proteine date dalle uova e dal tonno.

  • Preparazione 10 Minuti
  • Cottura 10 Minuti
  • Tempo Totale 20 Minuti
  • Porzioni 4 Persone
  • Cal/Por. 450 kcal

Ingredienti

  • 400gr di pomodorini
  • 4 uova
  • 100gr di insalatina mista
  • 50gr di olive nere denocciolte
  • 8 filetti di acciughe sottolio
  • 1 carota
  • 1 cetriolo
  • 1 peperone verde
  • 1 peperoni giallo
  • 2 cipollotti
  • 100gr fave sgranate
  • 250gr di tonno sott'olio
  • pepe nero
  • olio extravergine d'oliva
  • sale

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate le uova sode. Mettetele in un tegamino con acqua fredda, portate a bollore a fiamma bassa e fatele cucinare per 8/10 minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Raffreddatele velocemente sotto il getto di acqua fredda, eliminate il guscio, tagliatele a rondelle e tenetele da parte. Tagliate a pezzettini i filetti di acciughe e sgocciolate il tonno.
  2. Private le fave dal baccello e dalla pelle esterna (il tugumento) sminuzzatele e tenetele da parte. Pulite e lavate il cetriolo, la carota, i pomodori e i cipollotti, tagliateli a spicchi o a rondelle e riponeteli in una ciotola. Quindi tagliate a striscioline i peperoni.
  3. L’insalata va servita con tutti gli ingredienti ben in vista e sistemati in maniera elegante, quindi meglio utilizzare delle comode ciotole monoporzione in modo che ognuno possa condirla a piacimento. Disponete nelle ciotole prima l’insalata a seguire i pomodori, i cetrioli, i peperoni, i cipollotti, le fave, le olive e infine decorate con le uova sode, il tonno e i filetti di acciuga spezzettati. Condite con olio, poco sale e pepe a piacere.

Note

Se volete realizzare un piatto unico, aggiungete alla nizzarda 150gr di fagiolini e 200gr di patate lesse.

Questi ingredienti, che non appartengono alla ricetta originale ma a quella ligure, ti consentono di ottenere un’insalata completa di tutti i nutrienti.

MammaBoom

Condividi questa pagina

Aspetto le vostre opinioni, riscontri e suggerimenti, se ce ne sono. Se avete apprezzato questa ricetta, non dimenticate di condividerla con i vostri amici!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su whatsapp
WhatsApp
page-separator-mamma-boom30

Altre Ricette

Lascia un commento

MammaBoom.com usa cookie necessari al corretto funzionamento del sito web. A seconda delle tue preferenze, MammaBoom.com può anche usare cookie per migliorare la tua esperienza, rendere sicuri e memorizzare i dati di accesso, gestire la sessione, raccogliere statistiche, ottimizzare le funzionalità del sito e fornire contenuti personalizzati in base ai tuoi interessi. Rispettiamo le tue preferenze, sia qui che in applicazioni specifiche dove richiederemo specificamente ulteriori preferenze per i cookie. Clicca su “Accetta e Chiudi” per procedere con le impostazioni standard di MammaBoom.com per accettare i cookie e andare direttamente al sito o clicca su "Cookies Policy" per una dettagliata descrizione della tipologia di cookie. Altrimenti DECLINA