Pasta alla norma

ADV-1
ADV-2
Pasta alla norma

Pasta alla norma

La Pasta alla Norma è un primo piatto di origine siciliana semplice da preparare e dal sapore irresistibile.

 Con la pasta alla Norma portate in tavola i sapori e i profumi mediterranei: pomodori, basilico, melanzane e ricotta salata.

  • Preparazione 20 Minuti
  • Cottura 20 Minuti
  • Tempo Totale 40 Minuti
  • Porzioni 4 Persone
  • Cal/Por. 480 kcal

Ingredienti

  • 400gr di tonnarelli
  • 3 melanzane lunghe
  • 800gr di pomodori da salsa
  • 120 g di ricotta salata grattugiata grossa
  • 2 spicchi d'aglio
  • basilico
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, asciugatele e tagliatele a fette nel senso della lunghezza ad uno spessore di 4 o 5 mm. Mettetele in un recipiente cospargendole strato dopo strato con un po’ di sale grosso per fargli perdere l’acqua amara di vegetazione. Copritele e se possibile lasciate spurgare per 6/8 ore. Se avete poco tempo fatele spurgare adagiate in un colapasta, coperte da un peso, per 30 minuti. Trascorso il tempo Sciacquate le melanzane per eliminare il sale e asciugatele molto bene con carta assorbente. Friggete le fette di melanzana in una padella con abbondante olio extravergine di oliva. A cottura ultimata fatele asciugare su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  2. Immergete i pomodori per pochi secondi in acqua bollente, passateli nell’acqua fredda, spellateli, privateli dei semi e tritateli. In una padella ampia fate imbiondire l’aglio schiacciato, aggiungete i pomodori, due ciuffi di basilico, insaporite con sale e pepe e fate cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti. Togliete l’aglio. Cuocete la pasta al dente e quando sarà quasi pronta, scolatela e unitela al condimento in padella mescolando per amalgamare i sapori.
  3. Trasferite sui piatti da portata la pasta, condite con due fette di melanzane ciascuna porzione, spolverizzate con abbondante ricotta salata e guarnite con foglie di basilico fresco. Mettete a tavola altre melanzane fritte e ricotta salata, in modo che ogni commensale possa servirsene a volontà, come vuole la tradizione catanese.

Note

Per la Norma in versione vegan basta seguire la ricetta originale e omettere l’ingrediente di origine animale che è rappresentato dalla ricotta salata. Se volete la potete sostituire con un formaggio vegetale saporito, con il tofu al naturale o affumicato.

MammaBoom

Condividi questa pagina

Aspetto le vostre opinioni, riscontri e suggerimenti, se ce ne sono. Se avete apprezzato questa ricetta, non dimenticate di condividerla con i vostri amici!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su tumblr
Tumblr
Condividi su whatsapp
WhatsApp
page-separator-mamma-boom30

Altre Ricette

Lascia un commento

MammaBoom.com usa cookie necessari al corretto funzionamento del sito web. A seconda delle tue preferenze, MammaBoom.com può anche usare cookie per migliorare la tua esperienza, rendere sicuri e memorizzare i dati di accesso, gestire la sessione, raccogliere statistiche, ottimizzare le funzionalità del sito e fornire contenuti personalizzati in base ai tuoi interessi. Rispettiamo le tue preferenze, sia qui che in applicazioni specifiche dove richiederemo specificamente ulteriori preferenze per i cookie. Clicca su “Accetta e Chiudi” per procedere con le impostazioni standard di MammaBoom.com per accettare i cookie e andare direttamente al sito o clicca su "Cookies Policy" per una dettagliata descrizione della tipologia di cookie. Altrimenti DECLINA